I carabinieri sono sempre pronti

Una signora un po’ troppo in carne va in bagno e rimane incastrata nel water. Dopo vari tentativi di liberarsi si rende conto che la situazione continua a peggiorare e alla fine decide di chiedere aiuto.
Prende il cellulare, chiama il 118, spiega la situazione e alla fine dice che avendo chiuso la porta blindata, quindi serve anche la presenza dei carabinieri e di un fabbro per aprirla.
I carabinieri sono sempre prontiDopo pochi minuti sente dei rumori e capisce che stanno demolendo la porta, a quel punto si accorge di essere un po troppo discinta (mink… che parolone), si guarda intorno, li vicino c’è solo un sombrero lo prende e se lo infila tra le gambe in modo da coprire le parti intime.
Dopo una decina la porta finalmente cede e i soccorritori entrano. Il maresciallo entra in bagno guarda la signora poi il sombrero tra le gambe e dice:
– Tranquilla signorina tra un paio di minuti lei sarà libera, però ho paura che per il suo amico messicano non ci sia più niente da fare …

Precedente Freddure a ruota libera 5 - Raccolta Successivo Barzellette sugli uomini - Raccolta