Coppia di marziani sulla terra

Un’astronave marziana atterra nei pressi di una villetta isolata, dove abitano due giovani sposini, Nicola e Rosa. Dall’astronave scendono un uomo e una donna, giovani, alti, belli, slanciati.
Coppia di marziani sulla terraI quattro fanno subito amicizia e iniziano a parlare dei loro usi e costumi e anche di sesso. Dopo qualche giorno i marziani decidono che devono ripartire, però prima di andare propongono di fare uno scambio di coppia. Nicola e Rosa pensano che l’idea non è male, dopotutto sono due belle persone e un’occasione così capita una volta sola nella vita, quindi accettano. Si dividono e si appartano. Nicola con la marziana al piano superiore e Rosa con il marziano al piano sotto.

Il giorno dopo i marziani partono. Rimasti soli Nicola e Rosa cominciano a parlare di quello che hanno fatto il giorno prima. Rosa: “Guarda appena abbiamo iniziato sono rimasta delusa, un pezzo di uomo, alto, bello, pieno di muscoli con un aggeggio insignificante. Poi lui mi ha detto che le dimensioni le potevo stabilire io, in pratica girando le orecchie in senso orario potevo aumentare la dimensione al contrario la diminuivo. Maronn mia Nicola cosa ti devo dire una bellezza, speriamo che inventano qualcosa del genere anche sulla terra. Beh e tu Nicola cosa mi racconti ti è piaciuto?”
Nicola: “Si devo dire che la tipa era una vera esperta, ben dotata ed anche molto esuberante, però …”
Rosa “Però cosa?”
Nicola “Però non stava mai ferma con le mani, guarda come mi ha conciato le orecchie …

 

Precedente Calma non non fatevi ingannare Successivo Relazione con la guardia notturna