Ho inventato una mela che ha il sapore …

Un inventore un po’ strano

Nell’ufficio brevetti di Milano c’è una lunga fila di persone. D’un tratto un tizio, con in mano una mela, entra di corsa urlando: “Ho inventato una mela, ho inventato una mela che sa di fi… la devo brevettare subito, permesso … permesso…”
Ho inventato una melaL’impiegato dietro allo sportello, che ha capito poco e niente e ha sentito solo un gran casino, chiede al nuovo arrivato cosa sta succedendo, cosa ha di speciale e quali sono le caratteristiche della sua invenzione.
Il tipo: “Guardi ho inventato una mela che ha il sapore dell’apparato genitale femminile, la assaggi “
L’impiegato prende la mela le da un morso ed esclama: ”Ooh, ma che sapore sgradevole, sembra mer …”
L’inventore guarda la mela, poi guarda l’impiegato e dice: “Ah ostrega l’è vera, te la devet girà …”

 

Precedente Un cane impegnato e un gatto istruito Successivo Derby Milan Inter lo stadio è strapieno